Hobbyefaidate Ricette Cucina tradizionale la pasta

Ricette della Cucina Tradizionale Italiana
La Pasta

Tagliatelle al Ragù

Ingredienti per 6 persone

Per la Pasta:

600 gr. di farina 00, 6 uova.

 

Per il ragù:

300 gr. di polpa di maiale macinata ; 300 gr. di muscolo di manzo macinato; 100 gr. di pancetta macinata, 100 gr di fegatini di pollo; burro; olio d’oliva; 1 Cipolla: 1 carota; 1 costa di sedano, 1 bicchiere di vino; 300 pomodori passati; sale e pepe di mulinello.

Preparazione delle tagliatelle

Formate un a fontana con la farina, sgusciatevi le uova ed impastate fino a quando l’impasto risulta liscio ed omogeneo. Lasciate riposare per almeno un’ora. Stirare con il mattarello ad uno spessore piuttosto sottile. Lasciate asciugare la sfoglia una decina di minuti avvolgetela su se stessa formando un rotolo. Tagliate le tagliatelle a circa 6 mm, dipanatele e formate dei nidi.

Preparazione del ragù

Fate soffriggere in una casseruola possibilmente di coccio con burro e olio, il sedano la carota  e la cipolla (dopo averle tritate) saltando leggermente, unite la carne e i fegatini, rosolate a lungo, bagnate con vino, lasciate evaporare alzando la fiamma e portate a cottura. Unite la passata di pomodoro e regolate di sale e pepe solo a fine cottura. La cottura deve essere lunga almeno 2 ore e a fuoco lentissimo, se necessario aggiungere poco brodo per volta fino a fine cottura.

 

Pasta con Vongole e zucchine

Ingredienti per 6 persone

600 gr di tagliolini freschi all’uovo, un Kg e mezzo di vongole veraci, olio extra vergine di oliva, prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, peperoncino, 2 pomodori freschi sbollentati sbucciati e tagliati a dadini, 3 zucchine tagliate a cubetti, sale e pepe di mulinello.

Preparazione

Mettere a bagno le vongole in acqua e sale grosso per almeno tre ore, cambiare più volte l’acqua ed eliminare la sabbia depositata sul fondo.

Soffriggere in una casseruola, l’aglio schiacciato ed il peperoncino, unire i pomodori e lasciare evaporare l’acqua di vegetazione. Aggiungere le vongole e mettere un coperchio, appena si apriranno spegnere la fiamma. Eliminare le vongole chiuse togliere le bucce,  lasciare 30 vongole complete di mollusco e metterle da parte. (Una variante personale a questa procedura è la seguente: cuocere a parte le vongole separale dal liquido di cottura e filtrare. In modo da eliminare la sabbia rimasta, unire il liquido filtrato e le vongole  al sugo preparato lasciare addensare a fiamma lenta per due minuti). Sbollentate le zucchine, in acqua salata, scolatele e marinate in olio, pepe, prezzemolo e uno spicchio d’aglio ( che va poi eliminato). In alternativa alla bollitura,  si possono cuocere le zucchine saltate in padella, con olio e vino bianco e gli stessi aromi.

A questo punto bollite i tagliolini in acqua poco salata, scolateli al dente e saltateli in padella con il sugo di vongole e le zucchine. Condire i piatti con le vongole complete di conchiglia, e prezzemolo fresco.

 

Pasta Con i Bianchetti

Ingredienti per 6 persone

500 gr. di tagliolini freschi, 400 gr. di bianchetti, un ciuffetto di maggiorana tritatat, 2 pomodori freschi, senza pelle e semi, sale e pepe di mulinello, 6 cucchiai di olio d’oliva, uno spicchio d’aglio mezza cipolla tritata, prezzemolo. Mezzo bicchiere di vino bianco secco.

Preparazione

Pulire con cura i bianchetti. Scaldare l’olio rosolare l’aglio (da  togliere), insieme al troto di cipolla, aggiungere i bianchetti lasciare insaporire per due minuti  senza mescolare, versare il vino e fare sfumare. Aggiungere i pomodori la maggiorana e mescolare delicatamente regore di sale e pepe. Appena cotti i tagliolini, al dente,  uniteli al sugo di bianchetti e saltateli in padella per qualche minuto.

Pasta con Pesto alla Genovese

Ingredienti per 4 persone

Circa 40 foglie di basilico preferibilmente, a foglia larga,  1 spicchio d’aglio 40 gr. di parmigiano  reggiano grattugiato, 40 gr. di pecorino sardo grattugiato, un cucchiaio di pinoli, 8 cucchiai di olio d’oliva extra vergine, sale grosso marino.

Preparazione

Nel mortaio prima si pesta l’aglio e il sale grosso, poi si aggiunge il basilico. E’ importante che il pestello non ammacchi gli ingredienti sul fondo, ma eseguire un movimento rotatorio lento e costante sulle pareti. Dopo il basilico tocca ai pinoli  poi ai formaggi. Infine goccia a goccia l’olio. Se lo preferiamo meno denso aggiungere acqua calda.

 

 

 

Pasta con i carciofi

Ingredienti per 4 persone

400gr. di spaghetti, 6 carciofi, 1 cipolla, 1 limone, 1 ciuffo di prezzemolo, ½ bicchiere di olio extra vergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione

Spuntate i carciofi; eliminate le foglie esterne, privateli del fieno e tagliateli a metà. Riducete i cuori a spicchi ed immergeteli in acqua e succo di limone. Affettate la cipolla e fatela appassire in un tegame con olio, unite i carciofi dopo averli sgocciolati e lasciate insaporire per qualche minuto. Cospargete di sale prezzemolo e pepe, bagnate con mezzo bicchere d’acqua e cuocere a fuoco lento per 20 minuti.

Variante: scolare la pasta al dente e girala in un tegame con fiamma vivace, in un composto di uova e pecorino grattugiato.

Pasta con le Canocchie (cicale di mare)

Ingredienti per 6 persone

1 kg. Di Canocchie, 600 gr. di spaghetti, 3 cucchiai di olio d’oliva. Uno spicchio d’aglio tritato,  prezzemolo.

 

Preparazione

Lessate le canocchie per 3 minuti in mezzo litro di acqua bollente. Scolatele, metete da parte l’acqua di cottura,  eliminate i gusci e spezzettatele. In una padella soffrigete  nell’olio, il trito d’aglio e prezzemolo aggiungete subito le canocchie e l’acqua di cottura proseguite a fiamma lenta per circa 10 minuti.

Gnocchi di Patate

Ingredienti per 6 persone

1 kg.  Di patate, 300 gr di farina, 1 uovo, pizzico di sale, noce moscata.

Preparazione

Lessate le patate, sbucciatele, e schiacciatele. Mettete la pasta ottenuta in una spianatoia aggiungete la farina, l’uovo il sale e la noce moscata. Lavorare a mano fino ad ottenere un’ amalgama liscia e morbida. Arrotolare l’impasto a mò di serpentello  e poi tagliare nella misura desiderata, solitamente 2 – 3  cm.

Tenere presente che la quantità della farina può essere variata in funzione delle patata  quindi dosarla secondo la richiesta dell’impasto.

Pasta alla Boscaiola

Ingredienti per 4 persone

400 gr. di maccheroni, 300 gr di funghi (ferola, pleurotus eryngii), 1 melanzana, 1 spicchio d’aglio, 500gr di pomodori pelati,1 cipolla 50 gr di ricotta salata,  olio extravergine di oliva sale peperoncino.

Preparazione

Lavate la melanzana, spuntatela e tagliatela a dadini ponetela in un colapasta dopo averla cosparsa di sale. Dopo che ha perso il liquido di vegetazione friggetela in abbondante olio caldo. Tritate finemente la cipolla e lasciatela appassire in un tegame con 4 cucchiai d’olio; aggiungete il  pomodoro spezzettato,, una presa di sale, un pizzico di peperoncino e fate addensare per una decina di minuti. Pulite bene i funghi e spezzettali, poi saltateli in padella con 4 cucchiai d’olio con uno spicchio d’aglio. A questo punto riunite il sugo i funghi e la melanzana dentro una casseruola e finite la cottura in 10 minuti. Condite la vostra pasta e cospargetela di ricotta salata.

 

Spaghetti con il sugo di Vongole

Ingredienti per 4 persone

1 kg di vongole, 500 gr. spaghetti, 60 gr di olio di oliva, 1 spicchio d’aglio,  700 gr di pomodori pelati, pepe, prezzemolo.

Preparazione

Mettere a bagno le vongole in acqua e sale grosso per almeno tre ore, cambiare più volte l’acqua ed eliminare la sabbia depositata sul fondo.  Mettere le vongole in una pentola sul fuoco, appena si saranno aperte togliere il guscio, lasciandone una ventina con il guscio che serviranno a guarnire i piatti. Decantare il liquido delle vongole e unirlo alle vongole sgusciate.

Fate imbiondire l’aglio in un tegame, toglierlo ed aggiungere i pomodori. Fare bolillire per un poco e unire le vongole con il liquido di cottura. Fare cuocere il tutto per 15 minuti regolare di pepe. Condite gli spaghetti al dente,  mettete nei piatti le vongole con il guscio e ed un ciuffetto di prezzemolo tritato.

 

Pasta al nero di Seppia

Ingredienti per 4 persone

400 gr di spaghetti, 400gr di salsa di pomodoro, 2 seppie (600gr), 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale e pepe, prezzemolo. Mezzo bicchiere di vino bianco secco.

Preparazione

Pulite le seppie con cura facendo attenzione a non forare le vesciche del nero, che metterete da parte. Rosolate un trito d’aglio e prezzemolo, aggiungete le seppie tagliate a strisce lasciate insaporire per un paio di minuti, aggiungete il vino e fatelo evaporare a fiamma vivace, aggiungete la salsa di pomodoro regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per 10 minuti, appena il sugo sarà ristretto mettete le sacche del nero e curatevi che si aprono nel sugo, amalgamate per bene. bagnate con un mestolo di acqua calda. Completare la cottura a fuoco basso per circa mezz’ora a tegame coperto

Variante : al posto della salsa si può usare estratto di pomodoro diluito in acqua calda e mescolato a 300gr. di pomodoro pelati

 

Pasta con la bottarga

Ingredienti per 4 persone

400 gr di spaghetti o linguine,  un cucchiaio di capperi sottaceto,  bottarga ndi tonno, pepe, olio extravergine di oliva,  sale.

Preparazione

Tagliate sottilmente la bottarga, sbriciolatela ed amalgamatela coi capperi l’olio il pepe ed il sale. A parte cuocete gli spaghetti al dente, scolateli lasciandoli umidi e conditeli.

Pasta ai peperoni

Ingredienti per 4 persone

400 gr di bucatini, 2 peperoni di colore diverso, 250 gr di pomodori pelati, 1 spicchio d’aglio, 100 gr di guanciale, foglie di basilico, olio d’oliva e sale.

Preparazione

Lavate i peperoni, mondateli, e tagliateli a striscette, nell’olio fate imbiondire l’aglio, unite il guanciale tagliato a dadini e rosolate per  qualche minuto, aggiungete i peperoni e cuocete per 5 minuti.. Aggiungete i pomodori spezzettati ed a fine cottura il basilico, condite la pasta cotta al dente ed a piacere spolverate pecorino.

Pasta ed asparagi

Ingredienti per 4 persone

400 gr di bucatini, 2 mazzetti di asparagi selvatici,  2 uova,  parmigiano , olio d’oliva, pepe, sale.

Preparazione

Mondate gli aspargi, staccate le punte e cuoceteli in poca acqua con olio e sale.  Cuocete la pasta al dente, scolatela e lasciatela nello stesso recipiente, conditela con gli asparagi ed il liquido di cottura, riaccendete la fiamma, aggiungete le uova sbattute, spolverate il parmigiano ed il pepe, ed amalgamate vigorosamente fino a fare addensare l’uovo. Servite subito.

 

Bucatini all’ Amatriciana

Ingredienti per 4 persone

500 gr di bucatini, 800 gr di pomodori pelati, 300 gr di pancetta peperoncino, pecorino.

Preparazione

La preparazione si svolge contemporaneamente alla cottura della pasta (circa15 minuti). In una padella di ferro, versare qualche cucchiaio d’olio e la pancetta (se è possibile guanciale) tagliata a dadini. Si fa rosolare per circa 5 minuti, aggiungere peperoncino dopo 2 minuti il pomodoro, man mano che il pomodoro si asciuga amalgamare con 2 cucchiai di pecorino grattugiato. Si scola la pasta al dente e si versa nella padella, dopo averla ripassata per qualche minuto, si aggiunge altro pecorino. Appena la pasta e bene amalgamata con il sugo scendere e servire.

Homepage gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!