Hobbyefaidate Guida al Restauro

 

GUIDA AL RESTAURO DI UN MOBILE ANTICO

 

 

La presente guida può essere un valido aiuto anche per i meno provetti, seguendo passo passo le istruzioni,  potete trasformare  un vetusto mobile in disuso, in un mobile antico da mettere in bella vista. Per la prima volta l’ideale sarebbe il restauro di una cassapanca.

 

Attenzione:    

  

 Prima di iniziare i lavori di restauro è necessario effettuare uno studio di fattibilità.  

 

Sono due i punti cardine da valutare, ovvero

  • il valore del mobile,  di conseguenza il periodo storico di costruzione,
  • L’ho stato in cui si trova, (condizioni generali, parti da ricostruire …..)

Le operazioni che descriveremo di seguito  sono riferite ad un mobile rustico dei primi del  ‘900, che necessita un buon consolidamento ed  un restauro conservativo. 

 

 

Grado di difficoltà delle fasi di lavoro

Sverniciatura a mano (soda)

* * *

Sverniciatura con sverniciatore

*

Stuccatura

* * *

Levigatura

* *

Lucidatura a stoppino

* * * *

Lucidatura a pennello

* *

Ricostruzione parti mancanti

* * * *

Smontaggio

* * * *

Trattamento antitarlo

*

Verniciatura all’anilina

*

Leggenda

*        Facile

**      Conoscenza fai da te

***    Difficile

****  Molto difficile, da affidare ad esperto

 

 

  

Sommario

Della guida

Sverniciatura

I tarli

Stuccatura

Verniciatura con Mordente

Verniciatura con Gommalacca

Finitura a Cera


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

Informativa sulla privacy
Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!